Il cuore non basta, il derby va a Modica che vince 3-1. | G.S. Il Gabbiano Pozzallo

Il cuore non basta, il derby va a Modica che vince 3-1.

La cornice è quella delle grandi occasioni. Il Palazzetto pulsa di sostenitori e tifosi, da una parte a dall’altra, venuti per assistere ad un classico della pallavolo iblea. Le formazioni allenate da Bonaccorso e Bua si affrontano a viso aperto, perché in gare come queste la classifica non conta e sono altri i valori che possono decidere il match. Per la Hering è il derby dei tanti ex: Bocchieri, Pappalardo e Vitanza hanno vestito fino alla scorsa stagione i colori rossoblu. Per il Volley Modica, che si presenta sul parquet di Pozzallo con una formazione decisamente rinforzata e determinata a proseguire la marcia verso i piani alti della classifica, l’obbligo è non commettere passi falsi.
Il sestetto pozzallese disputa una partita onesta, mette in campo tanta grinta, la giusta attenzione e determinazione. Ne viene fuori un match davvero equilibrato ed appassionante. Corso e compagni accusano un po’ la tensione iniziale e subiscono l’avvio prepotente dei modicani, che si compattano in difesa e riescono a trovare buone traiettorie in attacco. Bonaccorso, così, riassetta il muro e la Hering prende le contromisure per bloccare le offensive degli ospiti: un set avvincente, giocato punto a punto che solo sul finale, con la complicità di qualche imprecisione sottorete, il Modica si aggiudica ai vantaggi (26-24).
Il pubblico di casa si fa sentire ed il Gabbiano ritrova buon gioco nel secondo set, mettendo sotto gli avversari che sottopressione commettono parecchi errori: Corso al servizio è devastante ed impallina più volte la ricezione del Modica, blindando così il secondo set che si aggiudica Pozzallo sul parziale di 25-18. Grande equilibrio anche nel terzo parziale, che il Modica fa suo spingendo sul finale (1-2).
La Hering lotta sempre, non molla mai e rende la vita dura al sestetto di Bua che – nonostante il divario di classifica – deve impegnarsi non poco per agguantare il set del definitivo 3-1.
Il derby va a Modica, ma il Gabbiano c’è, dimostrando di poter affrontare a viso aperto formazioni, sulla carta, tecnicamente più attrezzate. Cuore e coraggio possono essere, dunque, le armi in più per affrontare le prossime sfide e centrare gli obiettivi stagionali.

Gabbiano Women - Nel pomeriggio difficile trasferta per le ragazze delle serie C, che sfidano la blasonata Pedara, apertamente candidata a fare il salto di categoria in B. Risultato, però, tutt’altro che scontato per le ragazze di Giancarlo Fortunato, determinate più che mai a vendere carissima la pelle.

Commenta

Prossimo Match

Tigano Palmi
Hering Gabbiano
Sabato, Gennaio 12, 2019 - 18:00
Palestra "Surace" - Palmi (RC)

Ultima Giornata

CASA TRASFERTA Ris.
FIUMEFREDDO BARCELLONA 2-3
PALERMO PARTANNA 3-0
PALMI HERING POZZALLO 3-0
GUPE CATANIA LAMEZIA 3-1
COSENZA UNIVERSAL CATANIA  0-3
VOLLEY MODICA CALLIPO VIBO 3-0
LETOJANNI RIPOSA  -

    Maschile Serie B

    Pos.  Squadra P.
    1 VOLLEY MODICA  30
    2 PALMI 29
    3 LETOJANNI 26
    4 PALERMO  26
    5 UNIVERSAL CATANIA 20
    6 PARTANNA 19
    7 BARCELLONA 13
    8 COSENZA 11
    9 FIUMEFREDDO 11
    10 CALLIPO VIBO 11
    11 HERING POZZALLO 10
    12 GUPE CATANIA 8
    13 LAMEZIA 2