Missione compiuta. 3-1 alla Raffaele Lamezia nella prima giornata di ritorno. | G.S. Il Gabbiano Pozzallo

Missione compiuta. 3-1 alla Raffaele Lamezia nella prima giornata di ritorno.

La Hering Gabbiano ritrova la vittoria superando per 3-1 i calabresi della Raffaele Lamezia. I ragazzi di mister Prefetto non si lasciano distrarre dalla sosta e sconfiggono i lametini, arrivati a Pozzallo per cercare di conquistare qualche punto.
Indisponibile Bafumo (alle prese con un leggero infortunio alla spalla), spazio a Marco Prefetto dal primo set: oltre al giovane palleggiatore pozzallese scendono in campo l’opposto Nicola Salerno, Carmelo Muscarà e Fulvio Fasanaro al centro, in banda Graziano Salonia ed Andrea Di Salvo, con Utro libero.
Avvio di gara equilibrato, con le due formazioni che giocato punto a punto. Sul finale di primo set, il Gabbiano vede sfumare la possibilità di piazzare il punto del pari e gli ospiti ne approfittano, portandosi avanti. È 25-21 il risultato del primo set, ma il Gabbiano è in partita.
Si cambia decisamente registro nel secondo parziale: battute insidiose e precisione a muro mettono in grossa difficoltà gli avversari, che subiscono il gioco dei padroni di casa in avanti. Marco Prefetto serve bene gli attaccanti e infine piazza il pallonetto vincente del 25.16. Il Gabbiano pareggia il set 1-1.
È una Hering pimpante quella della terza ripresa. La squadra parte bene e conduce il set sempre in avanti, chiudendolo sul 25-20 (2-1).
Il quarto parziale si apre nello stesso modo in cui si era chiuso il terzo, col Gabbiano avanti, proiettato verso la conquista dei tre punti. Nel finale, una palla contesa accende gli animi di una gara, fino a quel momento, tranquilla. Sul punteggio del 23-19 l’arbitro estrae un rosso per gli ospiti e, subito dopo, per i pozzallesi. La Raffaele Lamezia va in battuta sul 24-20.
Sembra fatta per il Gabbiano, ma i calabresi trovano un sorprendente break di tre punti. Mister Prefetto è costretto a chiamare il time-out sul 24-23.
Il pubblico di casa, allora, ci mette del suo e così, nella bolgia del Palazzetto, è Di Salvo a piazzare l’attacco vincente, chiudendo set e partita.
La vittoria casalinga consente al Gabbiano di mantenere la seconda posizione in classifica con 29 punti. A seguire c’è la Jolly Cinquefrondi, vittoriosa nella trasferta catanese di ieri pomeriggio, mentre la Conad Lamezia, prima della classe con 32 punti, ospita oggi pomeriggio la Universal.

Commenta

Prossimo Match

Universal Catania
G.S. Il Gabbiano
Sabato, Maggio 5, 2018 - 18:00
Palazzetto Misterbianco

Ultima Giornata

CASA TRASFERTA Ris.
PALERMO CALLIPO VIBO 3-0
RIPOSA GUPE CATANIA -
COSENZA PARTANNA 1-3
RAFFAELE LAMEZIA  LETOJANNI 3-1
CINQUEFRONDI CONAD LAMEZIA  1-3
VOLLEY MODICA  VOLLEY VALLEY CATANIA 2-3
UNIVERSAL CATANIA GABBIANO POZZALLO  3-0

    Maschile Serie B

    Pos.  Squadra P.
    1 CONAD LAMEZIA  66
    2 CINQUEFRONDI 56
    3 LETOJANNI 49
    4 GABBIANO  45
    5 UNIVERSAL CATANIA  42
    6 RAFFAELE LAMEZIA 41
    7 GUPE 37
    8 PALEMO 36
    9 COSENZA 27
    10 VOLLEY VALLEY CATANIA 26
    11 PARTANNA 22
    12 VOLLEY MODICA 19
    13 CALLIPO VIBO 2