Il Gabbiano cade in casa, sconfitto 3-0 dalla Jolly. | G.S. Il Gabbiano Pozzallo

Il Gabbiano cade in casa, sconfitto 3-0 dalla Jolly.

La Jolly Cinquefrondi espugna con il risultato di 3-0 il fortino di Pozzallo, roccaforte del Gabbiano in questa stagione.
Con la sconfitta di ieri, si interrompe la striscia di vittorie casalinghe per la formazione di Prefetto, che nel primo set sceglie di schierare Bocchieri palleggiatore, Salerno opposto, Fasanaro e Muscarà centrali, Di Salvo e Salonia in banda, Utro libero.
Nel Palazzetto strabordante di tifosi, il Cinqufrondi mette subito la testa avanti, aumentando gradualmente il vantaggio nei confronti dei padroni di casa. Laganà e compagni trovano continuità in battuta, mentre il Gabbiano fatica a costruire gioco. Il primo set si chiude sul 25-18.
Nella seconda frazione, la Jolly fa valere la propria caratura: la Hering non si ritrova più ed i cambi (Amore per Di Salvo e Prefetto per Bocchieri) non danno i frutti sperati. Il parziale è di 25-17.
Inizia il terzo set e Prefetto decide di giocarsi il tutto per tutto, schierando nel roster di partenza il figlio Marco in cabina di regia. La Joly continua a forzare in battuta, mettendo in difficoltà la nostra ricezione. Ma il Gabbiano tiene botta, giocando punto a punto tutto il set contro gli avversari e annullando il divario mostrato nelle due precedenti frazioni. Il capitano Salonia trova un buon turno di battuta, l'intramontabile Puglisi (entrato su Fasanaro) blocca a muro gli avversari ed è sorpasso.
Poi, un errore in contrattacco regala il punto del pari agli ospiti, che alla fine conquistano set ed incontro con un attacco chiuso a muro.
Nonostante il risultato negativo, arrivano gli applausi dello splendido pubblico di casa, sempre pronto ad incitare la squadra durante la partita e a sostenere i ragazzi.
Resta la delusione per il risultato, soprattutto per quanto di buono si era visto nel terzo set, dove la grinta messa in campo ha, di fatto, azzerato la distanza con avversari apparsi molto ben organizzati.
Ma la sconfitta non cancella il valore del cammino fatto finora né cambia gli obiettivi di inizio stagione.
Il Gabbiano resta ancora terzo con 34 punti, agganciato da Letojanni che ieri pomeriggio ha battuto 3-1 Volley Valley. Più staccata, in quinta posizione, la Gupe con 29 punti ed una partita in più. 

Commenta

Prossimo Match

Tigano Palmi
Hering Gabbiano
Sabato, Gennaio 12, 2019 - 18:00
Palestra "Surace" - Palmi (RC)

Ultima Giornata

CASA TRASFERTA Ris.
FIUMEFREDDO BARCELLONA 2-3
PALERMO PARTANNA 3-0
PALMI HERING POZZALLO 3-0
GUPE CATANIA LAMEZIA 3-1
COSENZA UNIVERSAL CATANIA  0-3
VOLLEY MODICA CALLIPO VIBO 3-0
LETOJANNI RIPOSA  -

    Maschile Serie B

    Pos.  Squadra P.
    1 VOLLEY MODICA  30
    2 PALMI 29
    3 LETOJANNI 26
    4 PALERMO  26
    5 UNIVERSAL CATANIA 20
    6 PARTANNA 19
    7 BARCELLONA 13
    8 COSENZA 11
    9 FIUMEFREDDO 11
    10 CALLIPO VIBO 11
    11 HERING POZZALLO 10
    12 GUPE CATANIA 8
    13 LAMEZIA 2